logo meridiana

logo meridiana

mercoledì 5 aprile 2017

Progetto " LIBERA LA BICI "


Come Circolo Eco Culturale LA MERIDIANA promuoviamo la mobilita’ sostenibile 
informando e pedalando per una città possibile.

Ognuno di noi può fare qualcosa per promuovere la mobilità sostenibile e convincere i propri concittadini all'uso della bicicletta .
La locandina che il Circolo Eco Culturale LA MERIDIANA 
utilizzerà per promuovere l'uso della bicicletta

I vantaggi dell’uso della bicicletta 
Vari studi europei ed internazionali hanno suddiviso tali vantaggi nei seguenti gruppi:
i) efficienza del trasporto, ii) benefici ambientali, iii) aspetti legati alla salute e alla forma fisica.

Efficienza del trasporto 
Per coprire brevi distanze e soprattutto nelle città congestionate, la bicicletta è il modo più rapido e più flessibile per uno spostamento "porta a porta".  Il parcheggio per le biciclette non necessita di molto spazio: 10 biciclette possono occupare una superficie necessaria per una sola vettura. Secondo i calcoli effettuati, il consumo di spazio di una bicicletta è pari soltanto all' 8% del consumo di spazio di un veicolo (Wittink (ed), 2001; Héran, 2002). È più costoso costruire un tipico parcheggio auto che fabbricare e montare un deposito per biciclette.

Benefici ambientali 
 Gli spostamenti su brevi distanze con veicoli a motore sono i meno efficienti sotto il profilo del carburante e generano il massimo livello di inquinamento per chilometro rispetto ai viaggi su lunghe distanze. Si potrebbe quindi sostituire l’automobile con la bicicletta.  La bicicletta è il mezzo di trasporto più efficiente sotto il profilo del consumo di energia. Non rilascia nulla nell’atmosfera ed è praticamente silenziosa. Da diversi studi emerge che le emissioni di CO2 dovute ai trasporti potrebbero essere ridotte sostituendo i viaggi brevi in automobile con spostamenti in bicicletta. 
Un minore uso di automobili può ridurre l’assottigliamento della fascia di ozono, diminuire gli effetti dei gas serra, lo smog fotochimico, le piogge acide e l’inquinamento acustico.

Aspetti correlati alla salute e alla forma fisica  
Un uso regolare della bicicletta comporta notevoli benefici sociali e legati alla salute e può quindi contribuire a ridurre i costi di assistenza sanitaria per la società nel suo complesso. Andare in bicicletta ha sulla salute lo stesso effetto di altri tipi di esercizio e movimento. Quattro ore di bicicletta la settimana o circa 10 km al giorno, che per molti equivale a uno spostamento in bicicletta verso e dal lavoro, rappresenta un livello adeguato di esercizio. La bicicletta contribuisce alla salute personale migliorando la forma fisica e offrendo un mezzo di esercizio e ricreazione piacevole, conveniente e accessibile. Riquadro 1 mostra i benefici di una regolare attività fisica quale riportata dal direttore medico del Department of Health di Londra.

Benefici di un'attività fisica regolare 

 Riduce il rischio di morte prematura per cardiopatologie
 Riduce il rischio di insorgenza del diabete
 Riduce il rischio dell'ipertensione
 Contribuisce a ridurre la pressione sanguigna in soggetti già affetti da ipertensione
 Riduce il rischio di insorgenza di cancro alla mammella e al colon
 Riduce le sensazioni di depressione e ansia
 Aiuta a tenere sotto controllo il peso
 Aiuta a costruire e mantenere sane ossa, muscolatura e giunture
 Aiuta gli anziani ad acquisire forza e a muoversi con maggiore sicurezza 
    senza cadere
 Promuove il benessere psicologico

Nonostante i suoi numerosi vantaggi, la bicicletta è ancora poco utilizzata in molte città, e la sua efficacia è troppo spesso sottovalutata dalle politiche nazionali e locali in materia di trasporti.

SPOSTARSI IN CITTA’ CONVIENE
Una recente ricerca che ha interessato diverse città europee ha dimostrato che il 50% degli spostamenti motorizzati in città copre una distanza compresa tra 3 e 5 km e il 30% è inferiore a 2 km. Ciò significa che parecchi automobilisti, anziché spostarsi in auto, potrebbero usare la bicicletta, che è vincente sulle corte distanze. Infatti un tragitto di 3 km, in bicicletta, si percorre in un quarto d’ora netto, comprese le operazioni di parcheggio.
Se puntiamo un compasso sul centro simbolico di Paderno Dugnano, dove ha sede il nostro Municipio, ci rendiamo conto che entro 5 km raggiungiamo oltre il 70% della città .

PRINCIPALI SFIDE ED OPPORTUNITÀ CHE UN' AMMINISTRAZIONE DI UNA CITTA' DEVE SPOSARE
Gli elementi essenziali di un amministrazione per promuovere l’uso della bicicletta sono:

 infrastrutture stradali e servizi e strutture per i ciclisti;
 intermodalità per spostamenti di media lunghezza che combinano la bicicletta 
    con i trasporti pubblici;
 sicurezza dei ciclisti;
 sicurezza e prevenzione dei furti.


Il Circolo Eco Culturale LA MERIDIANA

Nessun commento:

Posta un commento